Modulistica

DM. 14/01/2018 Paragrafo 11.2.5.3 e 11.3.2.12

11.2.5.3 - PRESCRIZIONI COMUNI PER ENTRAMBI I CRITERI DI CONTROLLO

  1. Il prelievo dei provini per il controllo di accettazione va eseguito alla presenza del Direttore dei Lavori o di un tecnico di sua fiducia che provvede alla redazione di apposito verbale di prelievo e dispone l’identificazione dei provini mediante sigle, etichettature indelebili, ecc.; la certificazione effettuata dal laboratorio prove materiali deve riportare riferimento a tale verbale.
  2. Il laboratorio incaricato di effettuare le prove sul calcestruzzo provvede all’accettazione dei campioni accompagnati dalla lettera di richiesta sottoscritta dal direttore dei lavori.
  3. La domanda di prove al laboratorio deve essere sottoscritta dal Direttore dei Lavori e deve contenere precise indicazioni sulla posizione delle strutture interessate da ciascun prelievo.
  4. Le prove non sottoscritte dal Direttore dei Lavori non sono valide ai fini della legge 1086/71.

11.3.2.12- CONTROLLI DI ACCETTAZIONE IN CANTIERE

  1. I controlli di accettazione in cantiere sono obbligatori e devono essere effettuati, entro 30 giorni dalla data di consegna del materiale, a cura di un laboratorio di cui all’art. 59 del DPR n. 380/2001.
  2. Essi devono essere eseguiti in ragione di 3 campioni ogni 30 t di acciaio impiegato della stessa classe proveniente dallo stesso stabilimento o Centro di trasformazione, anche se con forniture successive.
  3. Il prelievo dei campioni va eseguito alla presenza del Direttore dei Lavori o di un tecnico di sua fiducia che provvede alla redazione di apposito verbale di prelievo ed alla identificazione dei provini mediante sigle, etichettature indelebili, ecc.; la certificazione effettuata dal laboratorio prove materiali deve riportare il riferimento a tale verbale.
  4. La richiesta di prove al laboratorio incaricato deve essere sempre firmata dal Direttore dei Lavori, che rimane anche responsabile della trasmissione dei campioni.
  5. I campioni devono essere ricavati da barre di uno stesso diametro o della stessa tipologia (in termini di diametro e dimenioni) per reti e tralicci, e recare il marchio di provenienza.

 

lettera_di_richiesta_prove 2018.pdf

lettera_di_richiesta_prove 2018.pdf

dimensione: 0,271 Mb
data/ora: 29-06-2018 18:02
lettera_di_richiesta_prove 2018.docx

lettera_di_richiesta_prove 2018.docx

dimensione: 0,131 Mb
data/ora: 29-06-2018 18:02
Questionario di Customer Satisfation.pdf

Questionario di Customer Satisfation.pdf

dimensione: 0,098 Mb
data/ora: 01-06-2018 16:34
Laboratorio per la Sperimentazione sulle Strutture e sui Materiali da Costruzione
Chiama Ora
+390922859406