Controlli non Distruttivi sulle Saldature

I principali controlli sull’acciaio volti alla diagnostica strutturale consentono di verificare lo stato degli elementi impiegati per la realizzazione dei manufatti.

Dopo un primo esame visivo possono essere eseguite prove sulle saldature, quali liquidi penetranti,  magnetoscopia, ultrasuoni.

Ulteriori prove sull’acciaio eseguibili con la strumentazione in dotazione al Laboratorio sono:

  • prova ultrasonica 
  • prova di durezza 
  • rilievo degli spessori 
  • indagine videoendoscopica

Tutti i controlli non distruttivi vengono eseguiti da tecnici qualificati e certificati Livello Il dall’onte certificatore “BUREAU VERITAS”.

I principali controlli sugli elementi in acciaio e sulle saldature sono:

  • rilievo dimensionale dell’elemento saldato con calibri speciali;
  • esame visivo: richiede una grande esperienza e capacità per valutare correttamente le anomalie presenti;
  • magnetoscopia: è un controllo superficiale eseguito mediante particelle magnetiche sulle discontinuità individuate, ottenendo indicazioni sulla posizione, dimensione, forma ed estensione delle stesse.
  • liquidi penetranti: permette di rilevare discontinuità sfociate sulla superficie in esame, applicando un liquido penetrante, e successivamente una sostanza chiamata rilevatore al fine di mettere in risalto la discontinuità stessa.



Laboratorio per la Sperimentazione sulle Strutture e sui Materiali da Costruzione
Chiama Ora
+390922859406